Psicologia e Psichiatria

Depressione prima delle mestruazioni

Depressione prima delle mestruazioni molto familiare a molte donne. La maggior parte delle femine non sa come affrontare questo disagio emotivo temporaneo e non comprende appieno le cause di questo fenomeno, ma è proprio in questi giorni che si nota il maggior numero di donne che vanno dai medici per chiedere aiuto. Gli scienziati attribuiscono questo comportamento alla perdita di autocontrollo e aumento dei sospetti. Gli esperti hanno notato che proprio in questi giorni le donne che consumano alcol e droghe le prendono più spesso e più del solito. Inoltre, nelle donne nei giorni critici, la probabilità aumenta, seduto al volante di un'auto, in un incidente.
Le cause della depressione prima delle mestruazioni sono radicate in un cambiamento nei livelli ormonali delle donne. Il livello degli ormoni estrogeni nel sangue dal 21 ° al 28 ° giorno del ciclo mestruale diminuisce drasticamente, e cambiamenti significativi si verificano nel corpo del femminile. La cosa più sorprendente è che l'assunzione aggiuntiva di estrogeni in questi giorni non ha alcun effetto. Pertanto, gli scienziati attribuiscono altri fattori alle cause della depressione prima delle mestruazioni. Questi possono essere disturbi stagionali, emotivi, esacerbazione della disfunzione tiroidea, stress, ecc. Inoltre, la maggior parte degli scienziati ritiene che le donne isteriche, neuropatiche con una psiche instabile siano soggette a uno stato depressivo nei giorni critici.

Perché prima della depressione delle mestruazioni? Una delle versioni del verificarsi di una condizione depressiva include una dieta scorretta, quindi se cambi il sistema di alimentazione in questi giorni, allora i sintomi di questa malattia possono essere evitati.

I sintomi della depressione prima delle mestruazioni sono i seguenti:

- pianto, suscettibilità, ansia;

- aggressività, improvvisi scoppi di rabbia;

- irritabilità, conflitto;

- mal di testa, malinconia, cambiamento di umore;

- tensione nervosa costante, confusione, debolezza;

- aumento della fatica, indecisione;

- la sensazione che tutto cada dalle mani;

- suscettibilità ai problemi domestici (tagli, ustioni, ecc.);

- brutta reazione e disattenzione;

- dimenticanza, confusione nei pensieri;

- insonnia o sonnolenza;

- percezione intensificata del rumore;

- aumento dell'appetito;

- sete inarrestabile di farina e dolci.

Prima di tutto, nelle donne, l'insorgenza di sintomi depressivi viene notata dall'ambiente circostante, il femminino stesso potrebbe non notare i sintomi. I primi segni sono problemi di sonno, irritabilità. Seguono i disturbi comportamentali sotto forma di rifiuti di azioni che portano prima la soddisfazione emotiva. Si nota la letargia mentale e motoria, spesso il femminile rifiuta il cibo. Si può sospettare uno stato depressivo se una donna socievole e allegra inizia ad evitare contatti familiari, si isola e si comporta in modo chiuso. Si notano anche manifestazioni somatiche: dolore alle articolazioni, muscoli, nelle ghiandole mammarie. Se tutti i suddetti sintomi si verificano, sarà meglio cercare aiuto da uno psicoterapeuta. La mancanza di assistenza qualificata può portare a tentativi di suicidio.

Come evitare la depressione prima delle mestruazioni? "Male prima delle mestruazioni, cosa fare?" Spesso le donne non sanno come aiutare se stesse. I dottori consigliano di bere in questo momento le infusioni fortemente diuretiche, mangiare il cibo non salato. La dieta comprende cibi ricchi di vitamina B6 e potassio (pesce, latticini, uova, banane, albicocche secche, mele, uva, uvetta, legumi, broccoli, pane di crusca, cioccolato, cacao, ecc.) La terapia farmacologica è prescritta da uno psicoterapeuta individualmente e necessità urgente. Tutti i femministi sono consigliati di assumere vitamine A ed E, calcio, magnesio, vitamina B6 durante questo periodo, che prevengono l'accumulo di estrogeni e stimolano il loro scambio.

Lo sport contribuirà a far fronte più rapidamente ai sintomi dello stato depressivo, quindi non si dovrebbe rinunciare allo sport, ma si consiglia di ridurre il carico. Camminare con un passo veloce, correre, nuotare, esercizi di respirazione sono in grado di elevare l'umore.

Se la depressione prima delle mestruazioni non se ne va, allora gli psicologi consigliano di non salvare il negativo, ma di eliminarlo. Per esempio, rompi un piatto, siediti intensamente per 20 volte, vai in un parco o in un luogo deserto e grida, prendi un cuscino e inizia a picchiarlo fino a quando tutte le emozioni negative escono, se c'è bisogno di piangere, allora è meglio non combatterlo, lascia scorrere le lacrime.

Nella solitudine è meglio non soffrire, ma chiamare una ragazza per chiedere aiuto. Un amico ascolterà sicuramente, soprattutto perché presto avrà anche bisogno di essere supportato nei giorni difficili. Dopo aver discusso dell'ineluttabile destino femminile, gli psicologi consigliano di andare a fare shopping insieme, dal momento che lo shopping è un ottimo rimedio per la depressione durante le mestruazioni. La cosa principale da ricordare è che uno stato spiacevole dura solo pochi giorni al mese, e sicuramente finirà.

Guarda il video: Sindrome pre-mestruale (Agosto 2019).