Psicologia e Psichiatria

Marito egoista

Un marito egoista è un modello predeterminato di relazioni familiari, e una donna può apprendere su un simile stato di cose sia in anticipo (quindi la continuazione di relazioni scomode è la sua scelta consapevole dettata dalla paura della solitudine o speranza di rieducazione) e affrontare manifestazioni egoistiche dopo il matrimonio (l'importanza di partner, l'istinto del conquistatore è soddisfatto e non c'è più bisogno di fingere di essere gentile e generoso).

Il segreto che è stato strappato o non prestato attenzione alle prime campane di egoismo nel comportamento del partner porta la donna alla domanda cosa fare se il marito è egoista. Ci sono molte opzioni e il primo a spezzare la testa di ogni tipo di relazione che, di fatto, alleggerirà questo particolare egoista, ma il problema di scegliere un tale partner e le tendenze a costruire interazioni diseguali possono essere molto più profondi e non risolti dal divorzio. Infatti, non solo il marito è un pigro ed egoista, ma tutti gli uomini tendono a mostrare questi tratti e interrompere i rapporti con uno, è possibile ottenere lo stesso scenario con un altro partner.

Prima di fare un passo decisivo così drastico, vale la pena valutare il grado di criticità, rivedere le proprie esigenze e aspettative (se sono troppo alte, e si è abituati a essere portati con te come un antico vaso cinese, allora una relazione con una persona matura può davvero mostrare egoismo da parte sua, anche se più attuale il tuo egoismo). Presta attenzione alle differenze nella psicologia di genere e ai tratti distintivi della percezione, e al fatto che la funzione della telepatia non è stata ancora costruita per nessuno dei rappresentanti. Pertanto, l'opzione di stabilire un contatto e provare a parlare dei propri desideri e aspettative può funzionare, trasformando l'egoista e il coniuge più premuroso.

Come vivere con tuo marito egoista

Qualcuno cambia il proprio comportamento e le proprie attitudini, qualcuno impara a vivere e ad adattarsi al tipo di vita che è, e qualcuno sta cercando opzioni su come riabilitare il marito di un egoista. Quest'ultimo caso è il più dispendioso dal punto di vista energetico e il più difficile da implementare, poiché le principali cause dell'egoismo sono poste nell'infanzia e dovute all'educazione, non è realistico riabilitare un uomo formato adulto, basti solo su un leggero livellamento delle qualità e delle loro manifestazioni. Ma, nonostante il noto fallimento dell'evento, molte donne scelgono esattamente la rieducazione del partner, confidando nella loro onnipotenza o negando i problemi da soli, sebbene il secondo posto tra le ragioni del comportamento egoista sia il modo in cui l'altra persona permette di curarsi. ie quando, fin dai primi minuti di appuntamenti, una donna muove costantemente i propri limiti, cerca di sentirsi a proprio agio, rifiuta di aiutare, tace sui problemi, ma allo stesso tempo viene portata in giro con un ventilatore, una reazione naturale percepirà tale comportamento come normale (da questa donna particolare, con gli altri, non permettendo di gettare le gambe intorno al collo, le manifestazioni egoistiche non saranno).

Molte donne notano indifferenza indiscriminata, ma sono interessate a cosa fare se il marito è un egoista in senso intimo, nello shopping, nel tempo libero o in qualche altro argomento scelto. Una persona non può essere selettiva o indifferente in modo selettivo, e la mancanza di attenzione in un certo momento parla più della mancanza di consapevolezza in una situazione che di un egoismo (è più facile dipingere l'attenzione in un'area scelta piuttosto che nella maggior parte). Prova a parlare apertamente, racconta le tue affermazioni, scopri i motivi di questo comportamento. La vergogna qui è inappropriata, perché altrimenti continui a sopportare, e il coniuge penserà che tutto va bene. Avendo trascorso molto tempo in questo stato, rischi di innamorarti dello scandalo invece di una conversazione adulta, e la persona più vicina rimarrà perplessa, poiché per tutto questo tempo ha considerato tutto ciò che stava accadendo come la norma ed era sicuro che tu fossi soddisfatto.

Se il marito è un pigro ed egoista, ma comunque amato e divorziato, decidi di non considerare una soluzione al problema, quindi dovrai riconsiderare l'attitudine alla vita, a te stesso e ai requisiti della relazione. Se procediamo dal concetto che persone con una serie di certe qualità (compresi i difetti) si incontrano sul modo di vivere per ottenere una lezione e acquisire esperienza, allora puoi organizzare la tua pratica spirituale e il miglioramento di sé dal comportamento del coniuge egoista invece di continue lamentele verso i tuoi amici e amara autocommiserazione .

La prima cosa che un vicino vicino con un egoista può insegnare è l'amore di sé, invece di richiederlo a chi ti circonda. Dopotutto, quando ti lamenti del suo egoismo, vuoi più aiuto e partecipazione, cura e riposo, quindi disponili tu stesso, invece di caricarti di problemi. Prenditi cura del tuo corpo e fai un massaggio, invece di un appartamento otdirovat da solo, compra un laptop dal budget familiare, per non adattarti al programma per il suo rilascio, comprati dei buoni nei luoghi in cui volevi andare. Quando le persone vedono come gli altri apprezzano e si concedono, vogliono fare queste cose per una persona, e quando vedono come si lamentano costantemente e sempre nelle azioni e nella fatica, vogliono solo allontanarsi a distanza di sicurezza.

Quando un marito non fa nulla intorno alla casa e ti fa arrabbiare, allora questo è un motivo per pensare ai suoi desideri e ai suoi divieti. Soprattutto negli altri, siamo infastiditi dall'adempimento dei nostri desideri soppressi, quindi perché non lasciarli diventare realtà? Nessuno è mai morto per il caos e se tale stato dura diverse settimane. È possibile La tua consorte si occuperà della pulizia. La suddivisione delle responsabilità domestiche, tra l'altro, aiuta anche a normalizzare molto le relazioni: scarichi te stesso eseguendo solo la tua parte, e non toccarla. Tale trattamento dei limiti della personalità e della responsabilità, il compito principale in cui non costringerà gli altri a rispettare la sua parte del contratto, ma semplicemente in silenzio sarà responsabile per l'esecuzione di quelle cose che erano tue. Se non funziona in silenzio, mentendo e divertendosi a non fare nulla insieme è problematico, quando l'anima vuole dire ad un uomo adulto cosa fare e richiedere l'esatta osservanza di ciò che è stato detto, allora il problema non risiede nel suo egoismo, ma nella tua ricerca di controllo e dittatura.

I tentativi di cambiare una persona non portano a risultati inventati e a quegli obiettivi che sono stati fissati - con una forte pressione e un allenamento aggressivo rovinerai la relazione, in altri casi i risultati saranno lontani dal piano previsto. Il tuo compito è imparare a vivere insieme, provare ad accettare le sue caratteristiche e, se questo non è possibile, divorziare. Imparare a vivere insieme non significa adattarsi ai desideri eterni dei fedeli e interpretare il ruolo di un pesce rosso, al contrario, è necessario mantenere saldamente i propri limiti, imparare a non assecondare il suo comportamento capriccioso e difendere il proprio tempo libero, i propri desideri e le proprie esigenze.

Questo tipo di lavoro richiede molte spese mentali, perché non è necessario creare problemi e riversare tonnellate di insoddisfazione insieme a insulti su tuo marito, pur mantenendo la calma e l'imparzialità. Oltre al controllo costante delle tue posizioni (abituato solo al soddisfacimento dei tuoi desideri controllerà costantemente la tua conformità), dovrai affrontare la tua maturità personale.

Il marito è egoista, come gestirlo - i consigli di uno psicologo

Spesso, il crollo psicologico durante la vita con un egoista avviene in donne psicologicamente non mature che aspettano che un uomo risolva tutti i suoi problemi e svolga una qualche sorta di funzione paterna.In questa variante, il matrimonio non riflette il desiderio di stare con una persona amata, ma il desiderio di evitare le difficoltà di vita. Guarda la tua vita e impara a sopravvivere da solo, anche se c'è un uomo grande e forte seduto accanto a te sul divano, più puoi farlo da solo, meno requisiti ci saranno per un partner. Questo non significa che non appena imparerai come provvedere completamente a te stesso, allora dovrai farlo e la fornitura del dolce cadrà sulle tue spalle, qui stiamo parlando dell'autosufficienza, che dà un maggiore senso di rilassamento nelle relazioni, e quindi riduce il numero di richieste e rivendicazioni partner.

Prenditi cura del tuo sviluppo e dell'area in cui puoi ricevere lodi e conseguire vari risultati, solo per vivere moralmente più facilmente, perché il primato nelle storie familiari dovrà cedere e devi accettarlo. Gli egoisti apprezzano molto se stessi e il loro lavoro, così il marito si mostrerà ai suoi reciproci amici e minimizzerà i tuoi meriti. Per prevenire un declino critico dell'autostima, luoghi e persone sicuri dove è possibile ottenere una valutazione obiettiva dei propri talenti. E ricorda la tua vita e il tuo piacere personale - impara dal tuo coniuge, anche se in un primo momento sarà dato con la forza.

Il problema di come riabilitare il marito di un egoista è solitamente caratteristico delle donne che sono state sposate da molto tempo e scelgono il percorso per preservare la famiglia. Di solito, quando la prima decisione di soffrire e cercare di abituarsi non funziona, dopo anni di tale relazione una donna diventa assolutamente infelice. Essendo in una relazione con un egoista, la stima di sé cade, la signora precedentemente brillante e sicura si trasforma in un topo grigio macellato, la felicità scompare dai suoi occhi ei suoi desideri diventano così soppressi da piacere agli altri, che la donna è completamente persa nei propri bisogni e sentimenti.

Il problema è che dopo aver vissuto in tale modalità per un lungo periodo, è piuttosto difficile cambiare il modello stabilito e questo non accade in un momento. Le donne che si aspettano un cambiamento immediato dopo la prima conversazione o lo scandalo con il marito si trovano in una situazione assolutamente invariata il giorno dopo, perché è necessario agire non forti, ma con il tempo e un attento spostamento di enfasi. Gli egoisti odiano gli scandali e le richieste delle altre persone, quindi una tale strategia non farà che rafforzare la sua resistenza, tipica di una persona adulta che ha vissuto tutta la sua vita nel solito modo.

Al fine di spostare questo "peso morto" avrà bisogno di pazienza e perseveranza. È meglio iniziare con una piccola e una manifestazione che non ti piace (se ti interrompe, quindi parla e concentrati sulle interruzioni, pur non permettendogli di eseguire lo scenario usuale). Dovrai ripeterlo molte volte e dovrai sentire la svalutazione della tua posizione molte volte, ma non dovresti sopportare scandali, continuare a chiedere con fiducia il momento designato, e se il marito richiede spiegazioni, puoi tranquillamente raccontare i tuoi sentimenti quando lo fa. È importante non criticarlo e non dirgli cosa fare, ma parlare solo dei suoi sentimenti in questo momento.

Prova a chiedergli a volte di fare cose utili per entrambi o solo per te - non dovresti iniziare a farlo tutti i giorni, sarà sufficiente ogni due settimane, e poi potrai aumentarlo. Assicurati che la richiesta non fosse nella forma di un ordine, e parla del tuo piacere nel caso della prestazione, mentre non sei obbligato ad eseguire. Forse le prime richieste non cambieranno nulla - non c'è bisogno di litigare e ricordare una richiesta non soddisfatta, tacere, ma chiedere qualcos'altro. È anche difficile per un egoista adattarsi all'adempimento dei desideri altrui, e non solo ai suoi, aiutarlo con questa chiara formulazione. Se chiedi a un uomo cose piacevoli, allora pochissime persone capiranno di cosa stai parlando, chiederanno una cena o un tè, un viaggio o ti prenderanno dal lavoro - lui deve capire cosa stai aspettando.

Mentre stai lentamente cambiando il modello dell'interazione con il tuo stesso marito, prenditi cura di te stesso, ripristina la forza e il livello di felicità, aumenta la tua autostima e ripristina la capacità di sentire i tuoi desideri. Per fare questo, puoi iniziare a incontrarti con gli amici e farti riposare, se ritieni che non sia affatto buono, quindi iscriviti a uno psicoterapeuta, e qualsiasi lavoro con il corpo (yoga, massaggi, nuoto) aiuta anche a ripristinare la sensibilità alle tue esigenze. migliorare la sensibilità e le aspirazioni spirituali.

L'abitudine di risolvere da soli tutti i problemi dovrà essere sradicata da se stessi, sostituendoli da personale a generale, cioè, quando la soluzione del problema influisce direttamente sul comfort del marito. All'inizio ci vorrà un sacco di tempo, e il desiderio di fermarsi e fare rapidamente tutto comincerà ad apparire sempre più spesso, ma una volta che hai un po 'di tempo, rischi di farlo e continuerai a risolvere tutto da solo. L'egoista deve dimostrare perché la sua partecipazione è necessaria e perché non è solo il tuo problema, e lo fai ogni volta, ma notando che ti occupi senza di lui, non ci parteciperà più e andrà a compiacere se stesso.

È indispensabile elogiare l'egoista - questo è il motore di energia su cui sono in grado di spostare le montagne, è sufficiente scegliere il canale. Quando ti ha aiutato per la prima volta o ha soddisfatto una richiesta, allora non lesinare sulle parole piacevoli, puoi persino piegarti e la prossima volta ci riproverà. Il loro amore per le lodi è forte quanto l'odio per gli scandali e le critiche, solo il primo ti avvicina al tipo di relazione desiderato, e il secondo ti aliena infinitamente. Se le lodi non ti aiutano e sei costantemente sotto la sua pressione e stai manipolando sentimenti spiacevoli, prendi un pezzo del programma quando sei separato - puoi camminare per tre ore da solo nel parco o partire per un fine settimana con un amico, la cosa principale è che hai un posto dove recuperare forza spirituale, che ha paralizzato la sposa. Col tempo, seguirà la dipendenza dei tuoi ritiri, e poiché gli egoisti hanno sempre bisogno di spettatori, lodi e interpreti dei loro desideri, allora o rivedrà il suo comportamento o ti farà sobbalzare (fiori, dolci).

Soprattutto le donne astute riescono a trasmettere i loro desideri per i desideri dei loro mariti, ma questo riguarda più la capacità di adattarsi, perché il cambiamento in relazione all'uomo ancora non accade - lo fa per se stesso. Anche se fondamentalmente stai facendo qualcosa, e non come viene servito sotto la salsa, il trucco è abbastanza adatto. E prenditi cura dei tuoi nervi e dello stato mentale, a volte è inutile combattere, è più facile lasciare una persona con il suo mondo e andare dove sarai apprezzato.

Guarda il video: COME GESTIRE LA RELAZIONE CON UN UOMO EGOISTA (Agosto 2019).