Psicologia e Psichiatria

Vigliaccheria

La debolezza è il comportamento di una persona, a causa delle sue caratteristiche psicologiche e morali, che riflette l'incapacità o l'incapacità di una persona di soddisfare i suoi desideri o le sue idee nel suo spazio di vita reale, di difendere le sue opinioni o di sostenere le aspirazioni. Una persona può mostrare codardia con codardia (dove non ci sono fattori oggettivi minacciosi), invidia (grande e insignificante, perché i propri desideri sono bloccati), manifestazioni di aggressione involontaria (scoppi incontrollabili di scoraggiamento frenati da sforzi titanici). La causa principale di un simile sviluppo della psiche potrebbe essere la paura di non essere accettati dalla famiglia (che solleva le paure subconscie di non sopravvivere senza il supporto del branco), l'insicurezza, la debolezza delle manifestazioni volontarie o la paura dell'atteggiamento negativo di coloro che si oppongono alle posizioni selezionate.

La debolezza non è temporanea, ma è una caratteristica permanente della psiche, quindi, solo se la mancanza di volontà e di insicurezza sono costanti, allora una persona può essere considerata debole di mente e considerare questo tratto di personalità. Se queste caratteristiche appaiono in una persona volitiva e sicura, coraggiosa e aspirante, lo sviluppo della depressione, o uno shock emotivo piuttosto grave, che distrugge la forza di volontà, è abbastanza probabile.

Cos'è la vigliaccheria

La debolezza è considerata un tratto negativo, sia per la persona sia per chi lo circonda. Questa è una certa debolezza del carattere, che distorce l'intera vita umana, che richiede di manifestarsi nello spazio esterno non nel modo in cui si desidera, per sostenere idee insopportabili e non per soddisfare i veri bisogni. Tutti possono mostrare vigliaccheria in situazioni che vanno oltre i limiti della vita quotidiana e sono sull'orlo di un'importante svolta del destino. Quindi smettiamo di difendere la rettitudine dell'amico e taciamo, valutando il nostro posto di lavoro, o rifiutiamo di ammettere che ci piace ciò che una persona significativa sta criticando ora. Tutte queste sono piccole paure o grandi guadagni che sembrano tradire te stesso.

Un uomo malvagio stesso vive duro, è in tensione e vive una vita immaginaria separata, ma non ottiene gli eventi necessari per la sua personalità. Quelli che spesso hanno contatti con queste persone sono anche poco sicuri, perché se sei in una posizione dominante, una persona simile si piegherà all'indietro per paura (saranno supportati e amati sorprendentemente dalle stesse combinazioni di te), ma c'è sempre la minaccia che ti tradirà È impossibile sapere cosa voglia veramente una persona del genere, perché vive con gli occhi sugli altri, ma tale attenzione non riflette il desiderio di migliorarli. No, una persona del genere ti tradirà e negherà, racconterà segreti o farà finta di non essere familiare non appena la situazione cambierà. Non si può parlare di amicizia e di fiducia, perché questi concetti richiedono lealtà verso la persona scelta, nobiltà nei suoi confronti, immutabilità dei suoi principi e forza d'animo. In debolezza di tutto questo non lo è.

Codardia e vigliaccheria sono concetti simili e spesso non sono causati da fattori oggettivi, ma dall'educazione ricevuta da una persona. Di solito, i bambini con tali caratteristiche crescono in famiglie dove c'è stata un'educazione autoritaria, e la volontà del bambino è stata soppressa, che gli ha privato l'opportunità di imparare come sviluppare questa qualità. La debolezza si sviluppa anche dove regnano l'impunità e l'illegalità, la violenza e il crimine - in tali condizioni una persona perde non solo l'orientamento in ciò che accade (dopo tutto, l'onestà e l'integrità in tali società sono punite), ma acquisisce anche esperienza della propria impotenza contro il mondo esterno. Solo il modello di regolazione è padroneggiato, che si è rivelato il più adatto alla sopravvivenza. Questo può svilupparsi nella famiglia dei genitori, dove il bambino è a priori più debole, ed è obbligato a obbedire, o durante i cambiamenti adolescenziali e chiarendo i ruoli di leadership. Colui che è più debole, impara rapidamente che il conflitto aperto non è sicuro e inizia ad agire in modo nascosto e vile, a livello esterno che mostra la sottomissione.

Il modello della reazione dei bambini, fissato in tali situazioni, si manifesta nell'età adulta con la codardia e la paura di vivere la vita scelta, difendendo i propri interessi sia per paura della punizione, sia per impotenza e incredulità in un esito favorevole. Questo non significa disadattamento delle persone, al contrario, ci sono grandi adattatori tra i deboli di cuore, inoltre questa qualità può trasformarsi in un trucco di un livello tale che anche quelli vicini non capiranno cosa sta succedendo. Ma, sfortunatamente, tutto ciò che si sviluppa a causa della codardia non è un cambiamento positivo, ma funziona solo per l'ulteriore distruzione della personalità. Una mente bizzarra non è finalizzata a risolvere i problemi degli altri, ma solo i suoi, e l'invidia può dirigere l'attività a scapito degli altri. La capacità di evitare la punizione, ben assorbita in un ambiente negativo può dare origine a criminali. Per l'uomo stesso, ciò porta amarezza eterna, malcontento e tensione, tranne che nel tempo c'è il rischio di rimanere soli, mentre le persone iniziano a evitare simili personaggi.

Come affrontare la codardia

Codardia e vigliaccheria sono sempre lì, ma si manifesta con ingraziosità, avidità, indecisione e finzione. Per superare questa abitudine e questo tratto caratteriale, non si dovrebbe sradicare in se stessi ciò che è, applicando la volontà (con codardia, è debole e non funzionerà), ma sviluppando qualità opposte. Osserva te stesso esattamente come si manifesta la tua codardia: se hai paura di parlare dei tuoi desideri, allora inizia a dar loro voce, è meglio essere piccoli (offrirti da bere, puoi dire che vuoi del succo, e se ti viene chiesto di incontrarli alle cinque, dì che ti piacerebbe presto) .

Esposizione all'influenza di qualcun altro e scelta dei parametri di riferimento dei desideri di qualcun altro - la via battuta della vigliaccheria. Puoi combatterlo con l'aiuto di pause, che dovrebbero essere prese ogni volta che prendi decisioni (e non importa quanto siano globali) dalla scelta di un tè alla scelta di un appartamento). Per un po ', ascoltati e agisci in accordo con i desideri del tuo stato interiore o dei tuoi bisogni, questo è più efficiente e consapevole di iniziare a fare tutto in modo contrario (facendo così, non liberi la tua vita dall'influenza dell'opinione di qualcun altro). Forse la prima volta che si realizzerà per soddisfare i propri desideri solo quando coincideranno con estranei, ma anche una semplice osservazione è già buona e si può rifiutare di soddisfare l'opinione di qualcun altro, ad es. per essere su una banda grigia, dove né la tua né quella di nessuno. Osserva le tue manifestazioni, se il tuo concetto interiore della percezione del mondo differisce significativamente dagli altri, e hai paura di distinguerti, quindi inizia con la manifestazione di piccole differenze. Forse pensi solo che non siano così simili, ma esprimendo il tuo interesse in pubblico, troverai nuovi (e soprattutto reali, con genuino interesse) amici e forse ispirerai gli altri a fare gli stessi cambiamenti.

Crea una lista di cose da fare per il giorno e risolvila e, a poco a poco, attiva i problemi esistenti che avevi lasciato in precedenza. Certo, è più conveniente e meno spaventoso spostare le responsabilità, far finta che non ci siano problemi, aiuta anche, ma la loro soluzione porterà nuove emozioni. Cerca di aiutare qualcuno, non su sua richiesta, ma quando vedi per te stesso che una persona ha bisogno di aiuto e cerca di aiutare te stesso, invece di usare gli altri come risorsa per soddisfare i bisogni.

Tieni traccia delle tue parole, se necessario - annota le tue promesse e accordi. Puoi pensare a una ricompensa per l'adempimento di una promessa e una punizione per un fallito - questo renderà più responsabile trattare questa parola, scegliere quando dare una garanzia al 100% e quando mettere in dubbio la tua assistenza nel processo richiesto.

Le nuove abilità si formano per un lungo periodo e rimodellare il tuo personaggio è generalmente un processo lungo e complicato, quindi sintonizzati per notare piccole vittorie quotidiane, puoi registrarle per rendere più chiaro come si muovono le modifiche. Allo stesso tempo, ricorda che è necessario lavorare su te stesso ogni giorno, non essere compiacente, concedersi una pausa o ancora trovare scuse per fare la solita strada, ridurre il rischio e le differenze del proprio comportamento, scegliere situazioni più sicure, iniziare a provare tra quelli che ti sostengono. È sempre meglio fare un piccolo passo nello sviluppo della propria volontà piuttosto che non avanzare affatto, promettendo di recuperare.

Guarda il video: La vigliaccheria deriva dal non amare o dall'amare male che รจ la stessa cosa (Agosto 2019).