L'originalità è la qualità della personalità, vista da più parti - manifestazione individuale e conformità culturale. Al primo livello, il significato della parola originalità è usato per caratterizzare il comportamento originale, peculiare, unico di una persona, distinguendolo dagli altri e facendolo apparire non come immagini di massa. L'originalità in questo filone influenza non solo l'aspetto comportamentale, ma anche le manifestazioni esterne di una persona nella scelta dei luoghi, le soluzioni architettoniche, creando la propria immagine esterna e il proprio stile di vita. Esempi di tali personalità si possono trovare nelle storie della cultura mondiale e ogni giorno tra i nostri conoscenti. Queste persone di solito mantengono chiaramente la direzione del loro movimento e non sono suscettibili di critiche nei confronti della società, sono insensibili all'imposizione esterna. Indossano i vestiti che loro stessi considerano belli e comodi. Ascolta la musica che risponde al loro cuore e lavora a quei progetti in cui vedono il significato.

Nel secondo significato, l'originalità riflette una certa costanza dell'esistenza umana nell'ambiente culturale, riflettendo la sua radicamento. Questo può essere un riflesso molto vicino di una chiara eredità delle tradizioni e della scelta degli antenati, mantenendo la purezza e l'originalità della propria eredità spirituale. Esempi di tale identità culturale sono spesso i villaggi lontani dalla civiltà, che conservano gelosamente le loro tradizioni, vestendosi in base alle leggi culturali e rituali dell'area e non soggetti a cambiamenti dovuti alla cancellazione dei confini culturali. Ciò include anche la conservazione della lingua nativa, dialetto, creatività orale, credenze, valori e idee delle persone.

Cos'è l'identità

Il significato della parola originalità è solitamente usato per determinare l'originalità di una persona o la sua creazione. Allo stesso tempo, l'originalità è piena di un significato molto più grande della semplice differenza dalla maggioranza. L'originalità nella creazione delle cose, lo spazio circostante e altri prodotti non si manifesta nel copiare, imitare o mescolare idee già pronte, ma nella creazione iniziale creativa di qualcosa di nuovo e unico. La base per la creazione di tali nuovi concetti creativi o manifestazioni della vita quotidiana si basa sui nostri valori e sulle nostre scelte interne o sulle categorie culturali e morali della cultura in questione.

L'originalità è priva di indizi esterni e scenari per come vivere. È impossibile conservare la propria identità unica e allo stesso tempo rappresentare la media in tutti i parametri dell'uomo nella strada. La vita su autopilota, camminare su strade famose, le prestazioni di uno scenario di successo deliberato sono convenienti, ma tutt'altro che distinte. Questa è una qualità della personalità, che include una costante ricerca interiore, la creazione di ciò che lo circonda in accordo con i bisogni spirituali e non l'adattamento dei loro desideri nell'ambito della struttura esistente della realtà. L'originalità è impegnata in un costante confronto della conformità di una vita vivente con quali valori sono dentro una persona. Questa è la massima onestà in contatto con il mondo e il coraggio di entrare senza maschera e difendere la loro posizione.

Seguire e mantenere la propria natura originaria conduce inevitabilmente una persona alla realizzazione del suo destino, alla ricerca di quel modo di vivere e alla creazione di uno spazio vivente in cui una persona possa realizzarsi al massimo. Molti scelgono un percorso diverso, perché il prezzo del fallimento mentre si sforzano di raggiungere gli obiettivi attuali viene percepito con estrema difficoltà. Qualsiasi mancata realizzazione di falsi desideri non fa molto male all'ego, tanto quanto fa male alle critiche se il prodotto è stato copiato e non nato in agonia creativa. Ma la qualità della vita e il prodotto in queste condizioni sono fondamentalmente diversi.

Alcuni scienziati si oppongono alla versatilità dell'originalità, considerando quest'ultima come una manifestazione impersonale di una persona che soddisfa tutti i bisogni sociali di un essere. Ma l'universalità delle abilità, delle interazioni e di altre manifestazioni non nega l'originalità umana e l'attuazione originale delle cose universali. L'originalità non limita le capacità e le abilità, ma conferisce loro solo una colorazione eccezionale e riconoscibile.

Originalità come personalità di qualità

L'originalità, la qualità personale manifestata, include una combinazione di alta manifestazione di alcune caratteristiche umane. Il fatto che una persona sia originale si manifesta nella capacità di andare per la sua strada, nonostante i consigli e le richieste degli altri, ignorando i requisiti della moda e della rilevanza esterna e prendendo le proprie convinzioni interiori come base. Oltre a seguire il proprio percorso, la qualità dell'identità si manifesta nella capacità di essere se stessi, vale a dire in assenza di paura di essere diversi dalla maggioranza. Mantenere la tua esistenza unica diventa la caratteristica principale di una persona originale e aiuta a preservare non solo questa funzione, ma anche a svilupparne molte altre.

La qualità dell'originalità è impossibile senza un alto livello di indipendenza. Questi concetti sono inseparabili, perché se solo sai dove dovresti andare, allora tutta la responsabilità ricade sulle tue spalle. Più casi vengono delegati, maggiore è la responsabilità trasferita, minore è l'identità di una persona. La sottomissione ai bisogni degli altri e la visione della realtà gradualmente sostituiscono l'unicità dell'individuo, sostituendolo con un comportamento ben modellato.

Nell'originalità, la ricerca artificiale dell'originalità e della creazione dell'immagine è esclusa. Tali cose accadono da sole e in modo del tutto spontaneo nel processo di esplorare le varie sfaccettature della loro natura, se riescono a respingere i concetti di auto-percezione imposti da persone vicine. Per liberare la mente dalle valutazioni di altre persone e incontrarsi con se stessi senza etichette e maschere, questo sarà il primo passo verso la vita originale. Questo è seguito da una presentazione onesta al mondo esterno di ciò che è stato riconosciuto all'interno della propria psiche. Il punto importante è che la persona stessa deve essere presentata al mondo nella sua vera forma.

È da questo stile di vita che nasce l'originalità originaria, o meglio, permette alla vera e unica essenza umana di emergere. Ogni persona è unica, nessuno è una copia dell'altro, e più purificata e non dissimulata è l'interazione dell'uomo con il mondo, più evidenti sono queste differenze. Le maschere, i ruoli sociali, le regole di comportamento soddisfatte sono le stesse, impersonali e prescritte. Andando oltre i loro limiti, l'identità e l'onestà si manifestano.

Come qualità della personalità, l'originalità è più sviluppata in quei bambini che sono cresciuti in un'atmosfera di accettazione e amore. Di solito è permesso fare molto - disegnare sulla carta da parati, assaggiare la sabbia, cambiare l'università quattro volte e così via. Sentendo l'opportunità di seguire le proprie scelte, e che a prescindere da loro, il bambino sarà accettato e amato, si gettano le basi per le relazioni con il mondo, dove c'è un luogo per l'auto-manifestazione. Inoltre, il sostegno dei genitori e lo sviluppo del bambino che segue il suo interesse, e non secondo il percorso scelto, forma la capacità di ascoltare i suoi bisogni e di attuarli.

Qualsiasi manifestazione richiede una certa tariffa. E se vuoi una vita tranquilla, un atteggiamento medio buono della società, allora per questo devi sacrificare la tua originalità. Se ti stai sforzando per una manifestazione distintiva, allora devi essere preparato al fatto che a molti non piacerà, qualcuno vorrà adattarsi a te nel quadro generale, e ci sono pochissimi aiutanti sul sentiero imbattuto.